Aeroporti

Aeroporto di Bologna impianti della centrale tecnologia e modifica dell’impianto di climatizzazione.

Nome progetto:

Lavori per l’installazione di nuovi componenti per gli impianti della centrale tecnologia e modifica dell’impianto di climatizzazione.
Regione: Emilia-Romagna
Cliente: Aeroporto di Bologna
Inizio lavori: Giugno 2014
Durata prevista: 50 giorni

DESCRIZIONE PROGETTO

L'Appalto ha per oggetto principale la sostituzione dei pacchi di scambio delle torri evaporative aperte poste al servizio della centrale frigorifera dell'aeroporto G. Marconi di Bologna.

La zona, oggetto dell'intervento, si trova all'interno dell'aerea di pertinenza del fabbricato “Centrali tecnologiche”, presso l’aeroporto “Marconi di Bologna.

A seguito dei vari anni di funzionamento, varie parti dell'impianto risultano necessitare di sostituzione e/o ripristino e/o manutenzione ordinaria/straordinaria al fine di riportare l'intero impianto alla condizione di funzionalità originaria a seguito della diminuzione del rendimento dei compressori frigoriferi e degli evidenti segni di degrado delle torri evaporative.

L'impiego di acqua di raffreddamento non correttamente trattata ha infatti portato ad una notevole incrostazione dei pacchi di scambio provocando un notevole calo del rendimento dell'intero impianto; il funzionamento dell'impianto di refrigerazione ha inoltre causato lo sporcamento delle tubazioni di adduzione dei fluidi (acqua di condensazione) e degli scambiatori a fasci tubieri dei compressori frigoriferi; inoltre i fondi vasche delle due torri necessitano di pulizia nonchè, nel caso della torre 1, di intervento di sostituzione delle piastre in acciaio orizzontali in quanto forate e causa di perdita di acqua.

Si è anche rilevato la necessità di sostituire sia le trasmissioni dei ventilatori sia gli ugelli adibiti alla distribuzione a spruzzo dell'acqua.

 

Principali dati tecnici:

  • sostituzione dei pacchi di scambio, della trasmissione dei ventilatori e degli ugelli spruzzatori delle torri evaporative;
  • ripristino del fondo delle vasche di raccolta acqua e riparazione del fondo della vasca di raccolta acqua della torre n.1;
  • pulizia interna degli scambiatori a fascio tubiero dei n.2 compressori frigoriferi;
  • pulizia interna e ripristino esterno relative a tubazioni esterne di collegamento (torri/compressori);
  • collaudi e verifica di corretto funzionamento e rendimento energetico dell’intero impianto di centrale frigorifera (compressori e torri evaporative);
  • interventi in garanzia per il controllo e verifica dello stato, usura e funzionalità dei pacchi evaporativi per un periodo pari a 24 mesi dalla fine dei lavori.