Edilizia civile ed industriale

Ristrutturazione dei fabbricati esistenti nel fondo sito in Contrada Gaetanì nel Comune di Noto (SR), da utilizzare per l’esercizio delle attività turistiche.

Nome progetto:

Ristrutturazione dei fabbricati esistenti nel fondo sito in Contrada Gaetanì nel Comune di Noto (SR), da utilizzare per l’esercizio delle attività turistiche.
Regione: Sicilia
Cliente: Fattoria Judica
Inizio lavori: Agosto 2006
Durata prevista: 180 giorni

DESCRIZIONE PROGETTO

Il progetto prevede l’integrazione globale delle attrezzature turistiche ricettive con la realtà agricola dell’azienda esistente, nel rigoroso rispetto della planimetria dei caseggiati rurali esistenti. Il luogo, con un estensione di circa 33 ettari, costituisce l’ispirazione del complesso turistico unitamente alla sua posizione geografica, rispetto ai principali luoghi di valore storico-paesaggistico limitrofi (Palazzolo Acreide, la necropoli di Pantalica, Castelluccio, la Val dell’Anapo, la Valle del Tellaro, Siracusa, Modica e Ragusa). Per questo l’intervento mira alla riqualificazione dello stato marcatamente naturale del luogo, in particolar modo a ripristinare il contatto con la natura ed a sviluppare la cultura per il rispetto dell’ambiente.

Principali dati tecnici:

  • Revisione del manto di tegole, dismissione e pulitura delle tegole, formazione dei colmi, compluvi e displuvi, collocazione delle tegole dismesse e di quelle nuove occorrenti.

  • Scomposizione e rimontaggio di piccola e grossa orditura e/o tavolato in legno compresa la spalmatura sulle testate di carbolineum
  • Realizzazione sottotetto con tavolame di abete dello spessore di 20-25 mm;

  • Verniciatura di sottotetto a olio di lino cotto, di zinco e colori applicata su legname;

  • Rimozione di intonaci esterni ed esterni fino al rinvenimento della muratura;

  • Rifacimento di intonaci interni ed esterni;

  • Ricoprimento di murature grezze con lastre di cartongesso dello spessore non inferiore a 10 mm;

  • Opere di demolizione di pareti, pavimenti e massetti;

  • Rifacimento massetti di sottofondo e pavimenti in cotto siciliano,

  • Fornitura e posa in opera di porte interne in legno duro e portone esterno in legno di castagno stagionato almeno 4 anni;

  • Fornitura e posa di infissi esterni in legno;